Select Page
Advertisements

L'essenza e la qualità dell'illuminazione nel tuo spazio di lavoro possono fare miracoli. Innanzitutto, può sicuramente aiutare ad aumentare la produttività. Una scarsa illuminazione può abbassare la tua energia, offuscare il tuo atteggiamento e provocare mal di testa. Ancora più importante, può danneggiare la tua capacità di lavorare in modo efficiente. Non importa se si tratta del tuo lavoro a tempo pieno dalle nove alle cinque o di sondaggi per fare soldi, hai bisogno di concentrazione. Qual è la migliore illuminazione per un ufficio domestico? Entriamo in maggiori dettagli di seguito!

In genere, è meglio avere la luce naturale vicino a qualsiasi superficie di lavoro e schermo di computer. Perché? Precisamente per deviare il bagliore e massimizzare le tue viste esterne. Puoi anche posizionare il tuo spazio di lavoro rivolto a nord o a sud. In questo modo, i raggi del sole non gettano un'ombra in nessun momento della giornata.

Puntatori di illuminazione per l'home office

Cosa succede quando non hai molta luce naturale? I raggi artificiali sono ancora più vitali quando si pensa alla luminosità dello spazio di lavoro. Numerosi uffici domestici hanno un'illuminazione ambientale con lampade a sospensione o a sospensione. Eppure, è un errore pensare che solo quelli saranno sufficienti.

L'illuminazione ambientale vivente non è per l'illuminazione pratica nell'ambiente di home office. Pertanto, è fondamentale contare le fonti extra. Dai un'occhiata a questi suggerimenti per scoprire qual è l'illuminazione migliore per un home office!

Mantenere le luci sottili

Cerca di non lavorare sotto il semplice bagliore delle luci in alto. Piuttosto, cerca moduli per diffondere la luce ambientale che illuminerà il tuo ufficio a casa. I paralumi tamponano e diffondono una luce altrimenti intensa. D'altra parte, una lampada di base che brilla verso l'alto riflette la luce delle pareti e dei piani.

Lo scopo è quello di illuminare l'intero spazio senza fare un bagliore eccessivo. Inoltre, senza contrastare mentre si elude l'ombra del getto.

Pensa all'illuminazione delle attività

Scegli una fonte di luce chiara dedicata a ciò che stai facendo. Ciò è particolarmente vero sia che si tratti di lavoro al computer o di altre attività impegnative. Una lampada da scrivania flessibile o articolata può portare la luce esattamente dove ne hai bisogno. Sarà in grado di supportare una varietà di compiti.

Cosa succede se il tuo ufficio a casa ha numerose postazioni di lavoro? Ad esempio, una scrivania per un pc e un telefono e un tavolo per la scansione di immagini e moduli. Cerca di impostare un'illuminazione costante per ogni luogo.

Liberarsi delle ombre

Cerca di scoprire da dove proviene la luce. La fonte di luce è presente dietro di te? Se lavori sul tuo computer, questo farà sicuramente un bagliore irritante sul tuo monitor. Allo stesso modo, cerca le ombre obbligatorie gettate dalle lampade impostate per la luce di assegnazione.

Diciamo che scrivi con la mano destra. La tua mano potrebbe gettare ombre se la luce del compito è sulla destra. Ancora una volta, valuta la posizione delle finestre quando organizzi le tue aree di lavoro.

L'uso della luce naturale

Cerca di non perdere il vantaggio speciale della luce naturale che arriva da una finestra. Potrebbe anche essere il lucernario o un altro portale. La luce del giorno può fornire un'illuminazione calda che migliora l'ambiente di lavoro. Al contrario, potrebbe essere necessario tenere conto della luce solare immediata. Quel tipo di luce solare fa un bagliore abbondante durante determinati periodi.

In genere, è più adatto avere la luce naturale vicino agli schermi del monitor o del laptop. Perché? Bene, per bypassare il bagliore e massimizzare le tue viste all'aperto.

È anche possibile posizionare la riunione della workstation a nord o a sud. In questo modo, la luce del sole non getta un'ombra in nessun momento della giornata. Cosa dovresti fare per adattarti ai ranghi variabili di luminanza durante il giorno? Le tonalità solari rilassano e riducono il calore senza venire a patti con l'alba e le prospettive. Y

Puoi anche provare una semplice tenda. Forse puoi provare uno schermo verticale. Questo sarà perfetto per diffondere la luce del sole che brilla attraverso una finestra.

Illuminazione in una forma di decorazione

Come regola generale, la maggior parte degli uffici domestici avrà un'illuminazione ambientale diffusa in tutto lo spazio. Inoltre, avranno un'illuminazione di compiti che si concentra su postazioni di lavoro precise. Al di fuori di questi due tipi di illuminazione utilizzabili, è possibile incorporare l'illuminazione decorativa e d'accento.

Fallo per migliorare lo spirito visivo del tuo posto di lavoro. L'illuminazione d'accento, come le luci dell'immagine, attira l'attenzione su cose o altre cose nella stanza. Al contrario, le luci di guarnizione, come le applique, forniscono un fascino visivo naturale. Questo è ovvio!

Come organizzare il tuo ufficio a casa?

Organizzare il tuo ufficio a casa punta alla preferenza e alla libertà. Qual è il colore migliore per tale spazio, di per sé? È blu? Fai pure!

Vuoi una strana sedia alla moda? Provaci! Tuttavia, non importa come vuoi che sia il tuo ufficio a casa, dai un'occhiata a questi suggerimenti. Ti saranno utili per formare uno spazio che mira al successo del lavoro da casa.

Qual è la migliore illuminazione per un ufficio domestico?

Trovare il posto ideale

Alcune persone pensano che scegliere un posto per l'home office sia facile. Queste persone hanno una stanza libera che usano come una stanza d'ufficio affidabile.

Può essere un "ufficio" esistente, ma molte persone usano una camera da letto sgomberata o persino la cantina. Tuttavia, non tutti hanno molto spazio libero nella loro casa. Quando ti manca spazio, dovresti pensare in modo creativo alla tua "area ufficio".

Puoi sempre utilizzare la regione del plateau della cucina come area ufficio. Tuttavia, solo se non ti dispiace prendere il tuo ufficio ogni volta che è ora di mangiare. Vi sembra estenuante?

Se la risposta è sì, potrebbe essere necessario iniziare a pensare in modo creativo. Ispeziona gli incroci inutilizzati in stanze più grandi, grandi armadi o persino sotto le scale! Ci sono molti punti che possono alterare un ufficio con un po 'di fede, fiducia e polvere di folletto!

Aggiunta di un po' di privacy

Sei abbastanza fortunato da avere una stanza affidabile per il tuo ufficio? Cosa significa? Quello spazio probabilmente ha pareti che vanno dalla base verso l'alto e porte stabili che si chiudono.

Ecco come appare la privacy! È tranquillo e comodo da trovare. Tuttavia, cosa succede quando il tuo ufficio è, ad esempio, nella tua camera da letto? Potresti trovare difficile separare il lavoro dalla vita. Questo, con tutti i mezzi, indica meno produttività.

Pensa di aggiungere una barriera alla privacy alla tua struttura di home office. È possibile ottenere separatori standard che posano sul pavimento. Oppure potresti far oscillare una tenda dall'alto o su un palo. Le tende sono un modo senza peso e tipicamente economico di "chiudere la porta" del tuo ufficio.

Tuttavia, con una tenda, puoi scegliere qualcosa di leggero che si mescola con i resti dell'arredamento. Oppure scegli qualcosa di assurdo e folle per dare al tuo "cancello" un po 'di magia.

Investire in se stessi

Investendo in una struttura di home office, stai investendo in te stesso. Vuoi costruire un ambiente professionale in cui rimarrai organizzato, produttivo e confortevole. Considerando che, come molti investimenti, otterrai ciò per cui paghi. Potrebbe essere allettante acquistare i mobili per ufficio "rubati". Tuttavia, non dimenticare dove può portarti quel prezzo rubato.

Lavori da casa 40 ore alla settimana? Se è così, pensa alla qualità. Ad esempio, puoi comprare quella sedia economica. Tuttavia, non risparmierai denaro per doverlo sostituire dopo un anno. Infine, anche la tua schiena ti ringrazierà.

Il tuo comfort è importante

Può essere allettante semplicemente afferrare una sedia dalla cucina quando si lavora da remoto. Tuttavia, posare a una scrivania per lunghe ore senza il giusto supporto per la schiena può causare problemi di postura. Le sedie da ufficio ergonomiche offrono il supporto adeguato per lunghe ore di seduta. Puoi anche pensare di usare la sedia da gioco. Investire in una sedia adeguata sta creando un equilibrio tra lavoro e vita privata ed è un grande investimento in te stesso.

In particolare, la sedia perfetta per l'home office deve essere regolabile in altezza. Inoltre, dovrebbe avere uno schienale e un bracciolo regolabili, insieme alla profondità del sedile.

Come sostenere il collo e gli occhi?

Non trascurare di sostenere il collo e gli occhi, allo stesso modo. Assicurati che il monitor sia nella posizione "ideale". Quel luogo varia per ogni individuo. Pertanto, sperimentare con l'arrangiamento è un must. La colonna vertebrale deve rimanere sempre in una posizione neutra, con tutti i mezzi.

E proprio così, la parte più alta del monitor dovrebbe essere appena sotto il livello degli occhi. Infine, i tuoi occhi dovrebbero sbirciare strettamente verso il basso quando guardi al centro dello schermo. Perché? Precisamente per aiutare a sostenere il collo in un allineamento accurato.

La maggior parte dei monitor sono adattabili, ma spesso semplicemente non è abbastanza. Sapendo che non sono sufficienti, hai bisogno di un'alternativa, di per sé. Ciò significa che potrebbe essere necessario investire in un riser dello schermo per ottenere la regolazione corretta. Inoltre, alcuni libri o un vecchio contenitore possono risolvere un puzzle.