Select Page
Advertisements

È lecito supporre che le persone vogliano un po 'di pace e tranquillità all'interno dei loro uffici domestici. Pensaci! Rari sono quelli a cui piace lavorare in un ambiente rumoroso. Ok, i lavoratori edili non hanno davvero molte scelte lì. Tuttavia, la maggior parte dei lavori da casa richiede un livello minimo di distrazioni.

Che dire di un'altra modesta ipotesi? C'è una buona probabilità che tu voglia creare un'atmosfera piacevole nel tuo ufficio a casa. Se questo è corretto, allora sei all'indirizzo giusto. Nel testo qui sotto, ti mostreremo 6 fantastiche idee su come insonorizzare il tuo ufficio a casa con un budget limitato.

Inizia con la porta! Usa un po 'di calafataggio acustico o nastro adesivo per riempire le lacune. Successivamente, affronta le finestre. Tra le altre cose, le tende con cancellazione del rumore sono una buona soluzione. Inoltre, aggiungi alcuni tappeti spessi al pavimento e un ulteriore livello di cartongesso alle pareti. Infine, maneggiare le prese d'aria e le prese elettriche con particolare cura.

Ti chiedi se c'è dell'altro? Se è così, sentiti libero di continuare a leggere!

Cos'è l'insonorizzazione?

Per prima cosa, forniamo una rapida definizione del termine che useremo molto oggi. L'insonorizzazione equivale a sigillare ogni singola fessura in cui il suono potrebbe passare. Le dimensioni del divario non contano davvero. Anche il più piccolo foro attraverso il quale l'aria può entrare o uscire deve essere chiuso.

Va bene, questo dovrebbe risolverlo. Diamo un'occhiata a quelle soluzioni di insonorizzazione per il tuo ufficio a casa!

#1 Insonorizzazione della porta dell'ufficio di casa

Questo può essere fatto in circa 15 minuti, quindi non preoccuparti! Non ci vorrà molto del tuo tempo. Inoltre, è un processo piuttosto economico! Altrimenti, non apparterrebbe a questo elenco. Tuttavia, se stai cercando di risparmiare un po 'di soldi, fai clic qui.

Verificare la presenza di crepe

Quindi, come si fa a verificare la presenza di buchi / crepe in una porta dell'ufficio?

Uno dei tuoi amici (o il tuo partner) può aiutarti con questo. È meglio aspettare fino a sera. La persona che ti aiuta dovrà stare dall'altra parte della porta. Inutile dire che la porta deve essere chiusa. In ogni caso, il tuo "aiutante" dovrà puntare una torcia verso la porta. Tu, dall'altra parte, non dovresti essere in grado di vedere alcuna luce che passa.

Ora, se vedi un po' di luce proveniente dall'altra parte, dovraimetterti al lavoro. Quindi, come si fa?

Insonorizzazione della porta dell'home office 101

Ecco le cose che vorrai fare per insonorizzare la porta del tuo ufficio:

  • Ottieni il nastro antierosione nel tuo negozio di ferramenta locale. Lo userai per formare una tenuta ermetica tra la porta e il telaio. È la soluzione n. 1 per eliminare lo spazio attraverso il quale il suono può passare.
  • Aggiungi una spazzaporta a spazzare. In questo modo riempirai lo spazio tra il pavimento e la porta del tuo ufficio di casa.
  • Usa il calafataggio acustico per riempire eventuali buchi che potrebbero essersi formati tra il telaio e il muro.

Questi materiali non sono costosi e li troverai in qualsiasi negozio di ferramenta ben fornito. Naturalmente, puoi anche controllare l'offerta online.

#2 Il prossimo: finestre dell'ufficio di casa

Come forse saprai, il vetro non è quello che chiameresti un grande isolante. Significa che dovrai prestare particolare attenzione alle finestre del tuo ufficio a casa. Inoltre, questo è un passo molto importante in alcuni casi. Ad esempio, se hai una finestra dell'ufficio collegata al resto del tuo posto. Sembra un po 'insolito, ma alcune persone hanno questo tipo di configurazione all'interno delle loro case.

Insonorizzazione delle finestre dell'home office 101

Il processo è fondamentalmente lo stesso di quello che abbiamo descritto sopra. Usa di nuovo il nastro antierosione o il calafataggio acustico. Tuttavia, ci sono alcune aggiunte quando si tratta di finestre insonorizzate:

  • Prova ad appendere tende acustiche. Questi assorbiranno alcuni dei suoni.
  • Le coperte mobili sono anche conosciute come ottimi fonoassorbenti.
  • Infine, prova a usare stucco acustico. Puoi modellarlo in qualsiasi forma tu voglia.

Le tende acustiche sono la soluzione migliore. Sono sia pratici che esteticamente gradevoli.

Un uomo seduto a una scrivania nel suo ufficio a casa.

#3 Sali sul pavimento e lascia che i bei tempi rotolano

Ok, non parleremo del classico funky. Forse ne parleremo in alcuni articoli futuri. Invece, diamo un'occhiata ai modi in cui puoi insonorizzare il pavimento del tuo ufficio domestico.

Insonorizzazione del piano 101 dell'home office

Hai un paio di opzioni qui:

  • Tappetini ad incastro. Questi, tuttavia, non bloccano tutto il suono in entrata. Tuttavia, ti assicurerai che i suoni che emetti raramente lascino la tua stanza d'ufficio.
  • Se ne hai la possibilità, aggiungi un sottofondo per pavimenti. Questi sono ben noti per assorbire le vibrazioni.
  • Aggiungi l'imbottitura del tappeto. In questo modo, ti assicurerai un ufficio a casa privo di rumore.
  • Metti tappeti pensanti su "punti strategici". Ad esempio, sotto la sedia.

Non c'è bisogno di menzionare che tutte queste soluzioni sono fantastiche per l'assorbimento del rumore. Tuttavia, tappetini ad incastro e / o tappeti spessi potrebbero essere la soluzione migliore. Sono molto economici, eppure fanno miracoli.

#4 E i muri?

Insonorizzare le pareti potrebbe essere la parte più importante dell'intero processo. Vediamo quali sono le tue opzioni.

Aggiunta di un ulteriore strato di cartongesso

Ora, questa potrebbe non essere l'opzione più economica là fuori. Inoltre, richiede molto tempo. Tuttavia, a volte può essere la tua arma migliore nella battaglia contro il rumore. Perché? Ecco la tua risposta:

  • Ti fornisce una barriera in più contro il rumore.
  • Il muro a secco impedisce alle vibrazioni di avanzare attraverso le strutture della tua casa.
  • Cancellerà anche i suoni aerei e bloccherà i rumori strutturali.

Inoltre, considera l'aggiunta di colla verde sul retro del muro a secco per il massimo isolamento.

Coperte acustiche?

Prendi in considerazione l'idea di attaccare coperte acustiche alle tue pareti. In altre parole: coprire i punti problematici da cui proviene il rumore. Questo non sarà efficace come uno strato extra di cartongesso, ma comunque. Noterai sicuramente una differenza.

Grandi dipinti su tela

Puoi anche decorare le tue pareti con grandi dipinti su tela. Non solo ridurrà l'inquinamento acustico, ma renderà il tuo ufficio fantastico. Come già sapete, un po' di arte non fa mai male a nessuno.

#5 Prese elettriche insonorizzate

Prese elettriche, davvero? Ad essere onesti, non sono così sospettosi a prima vista. Ma sono piuttosto famigerati per consentire a un percorso nascosto per il suono di trovare la sua strada nel tuo ufficio. Comunque, buone notizie! Sono anche molto facili da isolare (e anche a un prezzo economico)!

Come si fa?

Ok, ecco cosa puoi usare per insonorizzare le prese elettriche:

  • Guarnizione di uscita in gomma. Utilizzare questo per sigillare lo spazio tra la piastra e la scatola elettrica. Ciò bloccherà sia le correnti d'aria che quelle sonore.
  • Stucco acustico. Come abbiamo già detto, puoi modellarlo in qualsiasi forma tu voglia. Ciò lo rende ideale per l'insonorizzazione delle prese elettriche.
  • Caulk acustico. Questo è anche ottimo per eliminare lo spazio libero tra la piastra e il muro o la scatola elettrica.

Infine, potresti provare ad aggiungere un coperchio per presa elettrica resistente alle intemperie. Se non rovina l'estetica del tuo ufficio a casa.

#6 Prese d'aria, finalmente

Le prese d'aria sono sinonimo di cattivo isolamento acustico. Ecco perché devono essere maneggiati con cura adeguata. Ecco i passaggi che dovrai eseguire:

  • Metti i materiali fonoassorbenti proprio davanti alle prese d'aria. Ad esempio, è possibile utilizzare una coperta acustica. Questa è l'opzione più semplice.
  • Crea un labirinto sonoro all'interno della presa d'aria. Utilizzare schiuma con cancellazione del rumore per questo. Il suono avrà difficoltà a viaggiare verso il tuo ufficio a casa.
  • Bloccare completamente la presa d'aria. Se non ti interessa, spegnilo. La prima opzione è quella di riempire lo sfiato con materiale fonoassorbente. Successivamente, ti consigliamo di aggiungere uno strato di cartongesso. La tua seconda opzione potrebbe essere il Gap Filler che troverai facilmente nei negozi online. Si espanderà e bloccherà i rumori.

Suggerimento bonus: installa un'app per il rumore bianco

Ultimo ma sicuramente non meno importante, c'è una soluzione che prevede l'installazione di un'app per il rumore bianco. Ci sono molte di queste applicazioni e non avrai problemi a trovarle. Riproducili sul telefono o sul computer quando provi a concentrarti. Questi suoni rilassanti bloccheranno quelli che disturbano la tua pace.

6 idee su come insonorizzare il tuo ufficio a casa con un budget limitato – un riassunto

Come sei abituato a vedere, qui a Shoppanel, faremo un breve riassunto prima di finire l'articolo di oggi. Quindi, quali sono i passaggi per creare un home office insonorizzato con un budget limitato:

  • Inizia con la porta! Usando calk acustico, nastro antiatmosfera o spazzaporte, starai bene!
  • Passa alle finestre! Prova ad appendere coperte acustiche, tende con cancellazione del rumore o coperte in movimento.
  • Scendi sul pavimento! Aggiungi alcuni tappeti spessi o tappetini ad incastro.
  • Presta molta attenzione alle pareti! L'aggiunta di un ulteriore livello di cartongesso potrebbe essere la soluzione migliore qui.
  • Prese elettriche, anche! Lo stucco acustico fa miracoli qui poiché puoi modellarlo come vuoi.
  • Infine, affronta le prese d'aria! Se lo desideri, puoi bloccarli completamente con un muro a secco o un Gap Filler.

Oh, e non dimenticare di scaricare un'app per il rumore bianco. Ci ringrazierai più tardi!

Maggiori informazioni su come renderti una buona impostazione di home office troverai su questo link.